Ente Riserva

LIPUPer la posizione geografica e le condizioni climatiche il lago è una delle più importanti aree umide siciliane per migliaia di uccelli che qui si concentrano sostando durante le migrazioni o svernando durante i mesi più freddi.
Per queste ragioni il Biviere (il più grande lago costiero siciliano ed uno dei pochi naturali rimasti) è stato riconosciuto zona umida di importanza internazionale dalla Convenzione di Ramsar. Per proteggere e conservare questo ricco patrimonio naturalistico la Regione Siciliana ha istituito nel 1997 la Riserva Naturale Orientata “Biviere di Gela” affidandola alla LIPU (Lega Italiana Protezione Uccelli) per la sua esperienza nazionale e internazionale nella gestione delle aree naturali. La LIPU infatti gestisce in Italia 50 oasi naturali ed è partner nel nostro paese di Bird Life International, organismo, presente in oltre 100 paesi del mondo, che si occupa di conservazione a livello internazionale.

Ente Gestore: LIPU Gestione Riserve Sede Legale: Strada Provinciale 51 Gela – Scoglitti 93012 Gela (CL) Anno istituzione Zona Umida Ramsar: 1987 Anno istituzione R.N.O. : 1997 Superficie della Riserva: 336 Ha Superficie del lago: 120 Ha Lunghezza massima: 2 Km Larghezza massima: 600 m Specie vegetali finora censite: 110 Specie di uccelli finora censiti: 205 di cui 105 di passo, 39 nidificanti, 61 svernanti. Sito di Importanza Comunitaria (per gli habitat) Zona di Protezione Speciale (per gli uccelli) Zona Umida di Importanza Internazionale (Ramsar)Direttore: Emilio Giudice Operatori: Giuseppe Campo, Raffaella Turco, Giovanni Puleo

I commenti sono chiusi.