AVVISO PUBBLICO

5 Agosto, 2020 • News

INDAGINE DI MERCATO ESPLORATIVA AL FINE DI SELEZIONARE DITTE PER LA SANIFICAZIONE PERIODICA DELLE STRUTTURE DELLA RISERVA NATURALE BIVIERE DI GELA FINALIZZATA AL CONTRASTO E AL CONTENIMENTO DELLA DIFFUSIONE DEL COVID-19 E PER LO SPURGO DELLE FOSSE IMOFF A SERVIZIO DELLA STRUTTURE.

Emilio Santi Giudice, nella qualità di direttore della Riserva Naturale Biviere di Gela – Lipu Ente Gestore, avvia una indagine di mercato esplorativa per l’acquisizione di offerte valide di ditte esperte nel settore, al fine di procedere alla sanificazione periodica delle strutture della riserva naturale Biviere di Gela finalizzata al contrasto e al contenimento della diffusione del COVID -19

e per lo spurgo delle fosse imoff a servizio della strutture presenti nella Riserva.

CARATTERISTICHE TECNICHE

  1. SANIFICAZIONE

descrizione aree da sanificare:

.casale di 380 mq suddiviso in uffici, centro visite e biblioteca.

Nel dettaglio il centro visite collocato a piano terra consta di n. 5 vani allestiti con arredi e numerosi punti luce e di n. 3 servizi igienici;

gli uffici della Riserva Biviere di Gela situati constano di n. 2 vani arredati e n.1 servizi igienici;

La biblioteca situata al primo piano consta di n. tre vani arredati e di n.1 servizi igienici;

Il casale conta n. 6 porte finestre e di n. 5 finestre nonché di travi in legno a soffitto

L’ altezza del soffitto al colmo nella stanza con il soffitto più alto è di 6 m.

.n.2 capanni osservazione.

Strutture palafitte in legno, superficie 15 mq e altezza soffitto 1,5 m.

.Metodi e detergenti: i metodi e i detergenti utilizzati devono essere non invasivi, non tossici, a tutela dell’ambiente, delle persone e delle cose.

Le procedure di sanificazione devono essere a norma di legge secondo quanto previsto da il protocollo tra il governo e le parti sociali del 14 marzo 2020 di regolamentazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del COVID-19 e dal DPCM 26 aprile 2020.

Le operazioni di sanificazione saranno eseguite con una periodicità mensile.

.Rilascio certificazione a norma di legge e attestazione avvenuto intervento.

2) SPURGO FOSSE IMOFF:

.Caratterizzazione e smaltimento.

.Rimozione fanghi: rimozione fanghi delle fosse settiche a servizio della Riserva Naturale Biviere di Gela.

.Trasporto e conferimento: trasporto e conferimento presso discarica autorizzata;

.Rilascio formulario rifiuti e attestazione avvenuto conferimento in discarica.

CARATTERISTICHE DELL’OFFERTA

. l’offerta dovrà essere valida per un periodo di mesi 6;

. l’offerta dovrà presentare 2 sezioni distinte:

SEZIONE I: SANIFICAZIONE;

SEZIONE II: SPURGO FOSSE IMOFF;

. l’offerta dovrà essere comprensiva dei costi di manodopera e descrivere eventuali servizi aggiuntivi offerti dalla ditta.

. l’offerta dovrà essere comprensiva di IVA e di ogni onere previsto dalla legge.

La Riserva Biviere di Gela valutata l’offerta economicamente più vantaggiosa, con attenzione verso la qualità dei servizi offerti procederà all’ordine del singolo servizio offerto a seconda della disponibilità di cassa.

MODALITA’ DI PRESENTAZIONE DELLE OFFERTE

Le offerte dovranno pervenire presso l’indirizzo pec: lipuriservabiviere@legalmail.it entro il giorno 31/08/2020.

l’avviso in formato pdf è disponibile cliccando sul seguente link

https://www.riservabiviere.it/wp-content/uploads/2020/08/avviso.pdf

I commenti sono chiusi.