festa delle oasi e delle riserve lipu. domenica 27 vi aspettiamo al biviere di gela!

23 aprile, 2014 • News

Domenica 27 Aprile è la Festa delle Oasi e Riserve LIPU: lascia il grigiore della città e dedicati alla Natura!

Il 27 Aprile è un giorno speciale in cui è possibile vivere e conoscere le oasi e le Riserve che la LIPU gestisce in Italia in collaborazione con Enti, Regioni e Comuni. In questa giornata sarà possibile godere del ricchissimo patrimonio di biodiversità che l’associazione quotidianamente protegge e custodisce in tutto il territorio nazionale. Le Oasi e Riserve LIPU proteggono oltre 5000 specie di animali e vegetali, con più di 300 specie di uccelli osservabili durante tutto l’arco dell’anno. Molte sono specie importantissime per la conservazione della in quanto minacciate di estinzione e particolarmente rare. Ogni anno più di 200.000 persone visitano questi luoghi dove la Natura è ancora ben conservata e fruibile da tutti grandi e piccini. Per l’occasione la LIPU Ente Gestore del “Biviere di Gela” ha in programma diverse attività:

un percorso in mezzo alla Natura della Riserva poco noto ai visitatori e che permette di conoscere una parte in genere “nascosta” e “segreta” dell’area protetta. Domenica 27 quindi vieni al Biviere di Gela per conoscere non solo il Lago ma per vivere la Natura meno nota! Con la collaborazione degli Operatori LIPU potrai partecipare a varie attività all’aperto per entrare in contatto con la Natura imparando e divertendosi.

Oltre all’escursione è prevista la liberazione di animali recuperati nei Centri LIPU della Sicilia ed attività di birdwatching dai capanni di osservazione

Programma della giornata 27 Aprile 2014

Mattina:

Ore 9,00: Appuntamento presso area giochi della RNO “Biviere di Gela”

Ore 9,30: Non solo uccelli…alla scoperta del popolo dell’erba! Escursione per conoscere il mondo segreto degli insetti della Riserva.

Ore 12,30: Pranzo libero area picnic

Pomeriggio:

ore 15,00: Liberazione Uccelli recuperati nel Centro LIPU Recupero Fauna Selvatica di Ficuzza e in collaborazione alle ripartizioni faunistico venatorie della provincia di Caltanissetta e della provincia di Palermo.

ore 16,00 – 17,30:  Birdwatching dai capanni

I commenti sono chiusi.